Osteopatia

Cosa è

L’osteopata è un professionista della salute che intraprende una terapia manuale, complementare alla medicina classica, che non prevede l’utilizzo di farmaci e si avvale di un approccio causale e non sintomatico. Si preoccupa di utilizzare un approccio olistico alla persona, di cercare la causa alla base del disturbo, non di curarne il sintomo. Per questo motivo può localizzare la causa anche in una zona diversa rispetto a quella in cui il problema si manifesta. L’osteopatia aiuta a riequilibrare le funzioni vitali e agisce con uno scopo curativo e anche preventivo. Le indicazioni per un trattamento osteopatico sono molto ampie e indicate per tutte le fasce di età; è efficace per la prevenzione, valutazione ed il trattamento di disturbi che interessano l’apparato neuro-muscolo-scheletrico, a cui possono però associarsi delle alterazioni funzionali degli organi e visceri e del sistema cranio-sacrale.

Come si fa

  • L’Osteopata percepisce le variazioni che avvengono nei tessuti, raccogliendo dati importanti sulla temperatura corporea locale (indice di infiammazione) e sulla loro consistenza; pertanto il suo principale strumento di lavoro è il lettino e la sua sensibilità.

    L’Osteopata non tocca necessariamente le parti dolenti del paziente, ma quelle che sono causa del dolore: nei casi in cui il dolore viene determinato da un evento che insorge bruscamente, come il torcicollo o il colpo della strega, il risultato del trattamento è immediato, negli altri casi occorre un periodo più lungo prima che il corpo si riadatti alla nuova condizione funzionale.

    Il trattamento osteopatico si completa con il consiglio di esercizi posturali da seguire nella vita di tutti i giorni, specie durante le ore di lavoro.

Medici

Branche specialistiche

Chiama per un appuntamento

testo per call to actiuon

0832/263018